Fisioterapia Maniscalco

Elettrostimolazioni

Che cos’è l’elettrostimolazione? 

Fisiologicamente la contrazione di un muscolo viene innescata da un’impulso elettrico che viaggia nel nervo motorio e lo raggiunge a livello della sua “placca motrice”; quest’ultima insieme alle fibre muscolari su cui sfiocca, costituisce la cosiddetta “unità motoria”.

L’elettrostimolazione quindi, erogando determinate cariche elettriche e diverse forme di corrente, è in grado di determinare una contrazione muscolare.

Per cosa è Indicata?

  • Ipotrofia muscolare a seguito di interventi chirurgici o da non uso a causa di eventi traumatici
  • Paralisi per lesione del secondo neurone (muscolo denervato)

Controindicazioni? 

Le controindicazioni sono riconducibili all’intolleranza alla corrente elettrica e a disturbi neuropsichici, oltre che nei portatori di pacemaker.

 

PER INFORMAZIONI